Generatore d'aria calda a legna con forno – Norme CE 

  • Generatori di aria principalmente utilizzati per il riscaldamento di ambienti industriali, non mancano pero' applicazioni nel settore civile e nei processi produttivi (essiccatoi e forni).La linea principale della produzione e' dedicata per l'impiego di combustibili solidi, in particolare biomasse provenienti da scarti industriali e forestali; di combustibili tradizionali quali gasolio e gas. Le varie tipologie di combustibile vengono combinate per far fronte alle diverse esigenze del mercato. I Generatori d'aria calda policombustibili di moderna concezione, sono adatti alla combustione di legna e tutti i combustibili solidi permessi dalla legge
  • Difende l'ambiente e risparmia energia
  • MANUTENZIONE: La manutenzione ordinaria consiste nell'asportare, aprendo lo sportello, le ceneri depositate. Una, due volte all'anno fare una pulizia generale anche dei tubi
  • CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE:
  • Forno orizzontale in acciaio termico al cromo inox rinforzato con nervature.
  • Scambiatore a 2 o 3 giri di fumo.
  • Manto interno in lamiera lucida per intercapedine e isolamento.
  • Manto esterno in lamiera zincata.
  •  Telaio in profilato verniciato.
  • Sportelli per caricamento con refrattario e griglie estraibili. 
  • Pannelli con refrattario per pulizia tubi.
  • Ventilatori centrifughi a doppia aspirazione per mandata aria calda funzionanti a basso regime di giri e disposti su speciali sospensioni elastiche, azionati da uno o piu' motori elettrici.
  • Quadro elettrico di comando e controllo
  • termostato di regolazione
  • CARATTERISTICHE TECNICHE:
  • Grata di aspirazione aria
  • Griglia di appoggio scarti
  • Termometro indicatore temperatura aria
  • Bocche di mandata aria calda
  • Termostato accensione automatica aria
  •  Sportello ispezione pulizia tubi
  • Sportello caricamento manuale
  • Sportello di controllo estrazione ceneri
  • Quadro elettrico
  • Gruppo di aspirazione aria
  • DATI TECNICI:
  • Larghezza mm. 550
  • Altezza mm. 1.400
  •  Lunghezza mm. 920
  •  Diametro Camino mm. 160
  • Tubi mandata aria calda 2 x diam. mm. 180
  • Plenum mm. 160
  • Lunghezza focolare mm. 500
  • Larghezza forno mm. 400
  • Altezza forno mm. 590
  • Combustibili: Legno - Trucioli - Torba - P.C. 3.500 Kcal/Kg.
  • Potenzialita' focolare Kcal/h 29.900
  •  Potenzialita' convenzionale resa Kcal/h 25.000
  • Portata d'aria (a 15°) mc/h 2.200
  •  Consumo combustibile P.C. 3.500 Kg/h 13
  • Potenza elettrica ventilatori HP 0,2
  •  Potenza elettrica asp. fumo HP
  • Voltaggio motori V 220 monofasi
  • Superficie indicativa da riscaldare: mq. 100 / 150 - mc. 500

Generatore d'aria calda a legna con forno senza ventola fumo – Norme CE

  • Generatori di aria calda principalmente utilizzati per il riscaldamento di ambienti industriali, non mancano pero' applicazioni nel settore civile e nei processi produttivi (essiccatoi e forni).La linea principale della produzione e' dedicata per l'impiego di combustibili solidi, in particolare biomasse provenienti da scarti industriali e forestali; di combustibili tradizionali quali gasolio e gas. Le varie tipologie di combustibile vengono combinate per far fronte alle diverse esigenze del mercato.I Generatori d'aria calda policombustibili di moderna concezione, sono adatti alla combustione di legna e tutti i combustibili solidi permessi dalla legge.
  • Difende l'ambiente e risparmia energia.
  •  MANUTENZIONE:
  • La manutenzione ordinaria consiste nell'asportare, aprendo lo sportello, le ceneri depositate. Una, due volte all'anno fare una pulizia generale anche dei tubi 
  • CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE:
  • Forno orizzontale in acciaio termico al cromo inox rinforzato con nervature.
  • Scambiatore a 2 o 3 giri di fumo.
  • Manto interno in lamiera lucida per intercapedine e isolamento.
  •  Manto esterno in lamiera zincata.
  • Telaio in profilato verniciato.
  • Sportelli per caricamento con refrattario e griglie estraibili.Pannelli con refrattario per pulizia tubi.
  • Ventilatori centrifughi a doppia aspirazione per mandata aria calda funzionanti a basso regime di giri e disposti su speciali sospensioni elastiche, azionati da uno o piu' motori elettrici.
  •  Quadro elettrico di comando e controllo
  • termostato di regolazione
  • CARATTERISTICHE TECNICHE:
  • Grata di aspirazione aria 
  • Griglia di appoggio scarti
  • Termometro indicatore temperatura aria
  • Bocche di mandata aria calda
  • Termostato accensione automatica aria
  • Sportello ispezione pulizia tubi
  • Sportello caricamento manuale
  • Sportello di controllo estrazione ceneri
  • Quadro elettrico
  • Gruppo di aspirazione aria
  • DATI TECNICI:
  • Larghezza mm. 700
  • Altezza mm. 1.550
  • Lunghezza mm. 1150
  •  Diametro Camino mm. 180
  •  Tubi mandata aria calda 2 x diam. mm. 200
  •  Plenum mm. 200
  • Lunghezza focolare mm. 660 
  • Larghezza forno mm. 480
  • Altezza forno mm. 600
  •  Combustibili: Legno - Trucioli - Torba - P.C. 3.500 Kcal/Kg.
  • Potenzialita' focolare Kal/h 69000
  • Potenzialita' convenzionale resa Kcal/h 55.000
  • Portata d'aria (a 15°) mc/h 3500
  • Consumo combustibile P.C. 3.500 Kg/h 20
  • Potenza elettrica ventilatori HP 0,35
  • Potenza elettrica asp. fumo HP 0,35
  • Voltaggio motori V 220 monofasi
  • Superficie indicativa da riscaldare: mq. 200 / 250 - mc 1.000

Generatore d'aria calda a legna con forno con ventola fumo - Norme CE

  •  Generatori di aria calda principalmente utilizzati per il riscaldamento di ambienti industriali, non mancano pero' applicazioni nel settore civile e nei processi produttivi (essiccatoi e forni). La linea principale della produzione e' dedicata per l'impiego di combustibili solidi, in particolare biomasse provenienti da scarti industriali e forestali; di combustibili tradizionali quali gasolio e gas. Le varie tipologie di combustibile vengono combinate per far fronte alle diverse esigenze del mercato. I Generatori d'aria calda policombustibili di moderna concezione, sono adatti alla combustione di legna e tutti i combustibili solidi permessi dalla legge. Difende l'ambiente e risparmia energia.
  • MANUTENZIONE:
  • La manutenzione ordinaria consiste nell'asportare, aprendo lo sportello, le ceneri depositate. Una, due volte all'anno fare una pulizia generale anche dei tubi
  • CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE:
  • Forno orizzontale in acciaio termico al cromo inox rinforzato con nervature.
  • Scambiatore a 2 o 3 giri di fumo.
  • Manto interno in lamiera lucida per intercapedine e isolamento.
  • Manto esterno in lamiera zincata.
  • telaio in profilato verniciato.
  • Sportelli per caricamento con refrattario e griglie estraibili.
  • Pannelli con refrattario per pulizia tubi.
  • Ventilatori centrifughi a doppia aspirazione per mandata aria calda funzionanti a basso regime di giri e disposti su speciali sospensioni elastiche, azionati da uno o piu' motori elettrici.
  •  Ventola per estrazioni fumi
  • Quadro elettrico di comando e controllo
  • termostato di regolazione 
  • CARATTERISTICHE TECNICHE:
  • Grata di aspirazione aria
  • Griglia di appoggio scarti
  • Termometro indicatore temperatura aria
  • Bocche di mandata aria calda
  • Termostato accensione automatica aria
  • Sportello ispezione pulizia tubi
  •  Sportello caricamento manuale
  • Sportello di controllo estrazione ceneri 
  • Quadro elettrico 
  • Gruppo di aspirazione fumi 
  • Gruppo di aspirazione aria

DATI TECNICI:

  • Larghezza mm. 700
  • Altezza mm. 1.550
  • Lunghezza mm. 1150
  • Diametro Camino mm. 180
  • Tubi mandata aria calda 2 x diam. mm. 200
  •  Plenum mm. 200
  •  Lunghezza focolare mm. 660
  • Larghezza forno mm. 480
  • Altezza forno mm. 600
  • Combustibili: Legno - Trucioli - Torba - P.C. 3.500 Kcal/Kg.
  • Potenzialita' focolare Kcal/h 69000
  • Potenzialita' convenzionale resa Kcal/h 55.000
  • Portata d'aria (a 15°) mc/h 3500
  • Consumo combustibile P.C. 3.500 Kg/h 20
  • Potenza elettrica ventilatori HP 0,35
  • Potenza elettrica asp. fumo HP 0,35
  • Voltaggio motori V 220 monofasi
  •  Superficie indicativa da riscaldare: mq. 200 / 250 - mc 1.000

Generatore d'aria calda a legna con forno senza ventola fumo – Norme CE

  • Generatori di aria calda principalmente utilizzati per il riscaldamento di ambienti industriali, non mancano pero' applicazioni nel settore civile e nei processi produttivi (essiccatoi e forni). La linea principale della produzione e' dedicata per l'impiego di combustibili solidi, in particolare biomasse provenienti da scarti industriali e forestali; di combustibili tradizionali quali gasolio e gas. Le varie tipologie di combustibile vengono combinate per far fronte alle diverse esigenze del mercato. I Generatori d'aria calda policombustibili di moderna concezione, sono adatti alla combustione di legna e tutti i combustibili solidi permessi dalla legge. Difende l'ambiente e risparmia energia.
  • MANUTENZIONE:
  • La manutenzione ordinaria consiste nell'asportare, aprendo lo sportello, le ceneri depositate. Una, due volte all'anno fare una pulizia generale anche dei tubi.
  • CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE:
  • Forno orizzontale in acciaio termico al cromo inox rinforzato con nervature.
  • Scambiatore a 2 o 3 giri di fumo.
  • Manto interno in lamiera lucida per intercapedine e isolamento.
  • Manto esterno in lamiera zincata.
  • Telaio in profilato verniciato.
  • Sportelli per caricamento con refrattario e griglie estraibili.
  • Pannelli con refrattario per pulizia tubi.
  • Ventilatori centrifughi a doppia aspirazione per mandata aria calda funzionanti a basso regime di giri e disposti su speciali sospensioni elastiche, azionati da uno o piu' motori elettrici.
  • Quadro elettrico di comando e controllo
  • termostato di regolazione.
  • CARATTERISTICHE TECNICHE:
  • Grata di aspirazione aria
  • Griglia di appoggio scarti
  • Termometro indicatore temperatura aria
  • Bocche di mandata aria calda
  • Termostato accensione automatica aria
  •  Sportello ispezione pulizia tubi
  • Sportello caricamento manuale
  • Sportello di controllo estrazione ceneri
  • Quadro elettrico
  • Gruppo di aspirazione aria
  • DATI TECNICI
  • Larghezza mm. 800
  • Altezza mm. 1.760
  • Lunghezza mm. 1280
  •  Diametro Camino mm. 180
  • Tubi mandata aria calda 2 x diam. mm. 250
  • Plenum mm. 220
  • Lunghezza focolare mm. 750
  • Larghezza forno mm. 560
  • Altezza forno mm. 700
  •  Combustibili: Legno - Trucioli – Torba - P.C. 3.500 Kcal/Kg.
  • Potenzialita' focolare Kcal/h 99500
  • Potenzialita' convenzionale resa Kcal/h 80.000
  •  Portata d'aria (a 15°) mc/h 6300
  •  Consumo combustibile P.C. 3.500 Kg/h 30
  • Potenza elettrica ventilatori HP 1,5
  • Potenza elettrica asp. fumo HP 0,35
  • Voltaggio motori V 380 trifasi
  • Superficie indicativa da riscaldare: mq. 300 / 350 - mc 1.500

Generatore d'aria calda a legna con forno con ventola fumo – Norme CE

  • I generatori di aria calda di nostra produzione sono principalmente utilizzati per il riscaldamento di ambienti industriali, non mancano pero' applicazioni nel settore civile e nei processi produttivi (essiccatoi e forni).
  • La linea principale della produzione e' dedicata per l'impiego di combustibili solidi, in particolare biomasse provenienti da scarti industriali e forestali; di combustibili tradizionali quali gasolio e gas. Le varie tipologie di combustibile vengono combinate per far fronte alle diverse esigenze del mercato.I Generatori d'aria calda policombustibili di moderna concezione, sono adatti alla combustione di legna e tutti i combustibili solidi permessi dalla legge.
  •  Difende l'ambiente e risparmia energia.
  • MANUTENZIONE:
  • La manutenzione ordinaria consiste nell'asportare, aprendo lo sportello, le ceneri depositate. Una, due volte all'anno fare una pulizia generale anche dei tubi.
  •  CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE:
  • Forno orizzontale in acciaio termico al cromo inox rinforzato con nervature.
  • Scambiatore a 2 o 3 giri di fumo.
  • Manto interno in lamiera lucida per intercapedine e isolamento.
  • Manto esterno in lamiera zincata.
  • Telaio in profilato verniciato.
  • Sportelli per caricamento con refrattario e griglie estraibili.
  • Pannelli con refrattario per pulizia tubi.
  • Ventilatori centrifughi a doppia aspirazione per mandata aria calda funzionanti a basso regime di giri e disposti su speciali sospensioni elastiche, azionati da uno o piu' motori elettrici.
  • Quadro elettrico di comando e controllo
  • termostato di regolazione
  • CARATTERISTICHE TECNICHE:
  • Grata di aspirazione aria
  • Griglia di appoggio scarti
  • Termometro indicatore temperatura aria
  • Bocche di mandata aria calda
  • Termostato accensione automatica aria
  • Sportello ispezione pulizia tubi
  •  Sportello caricamento manuale
  • Sportello di controllo estrazione ceneri
  •  Quadro elettrico
  • Gruppo di aspirazione fumi
  • Gruppo di aspirazione aria
  • DATI TECNICI:
  • Larghezza mm. 800
  • Altezza mm. 1.760
  • Lunghezza mm. 1280
  • Diametro Camino mm. 180
  • Tubi mandata aria calda 2 x diam. mm. 250
  •  Plenum mm. 220
  • Lunghezza focolare mm. 750
  • Larghezza forno mm. 560
  • Altezza forno mm. 700
  •  Combustibili: Legno - Trucioli - Torba - P.C. 3.500 Kcal/Kg.
  • Potenzialita' focolare Kcal/h 99500
  •  Potenzialita' convenzionale resa Kcal/h 80.000
  •  Portata d'aria (a 15°) mc/h 6300
  • Consumo combustibile P.C. 3.500 Kg/h 30
  • Potenza elettrica ventilatori HP 1,5
  • Potenza elettrica asp. fumo HP 0,35
  • Voltaggio motori V 380 trifasi
  •  Superficie indicativa da riscaldare: mq. 300 / 350 - mc 1.500
<< < > >>

RICHIESTA INFORMAZIONI